logo

Eau Thermale Jonzac

Posizionata a più di 1850 m di profondità, l’acqua termale di Jonzac è stata scoperta come un’acqua unica, fortemente mineralizzata, di elevata purezza e protetta dall’inquinamento per più di 40.000 anni. E’ osservando le migliaia di visitatori che ogni anno si recano a Jonzac (cittadina delle colline francesi, rinomata appunto per la qualità delle sue acque) per i bagni termali che si può trovare la prova delle sue proprietà… Quest’acqua termale è efficace sulla pelle, le cicatrici si attenuano e la qualità della pelle migliora a livello globale.

Per confermare queste osservazioni, il team di Ricerca e Sviluppo del Laboratorio Léa Nature ha svolto per 5 anni numerosi test d’efficacia su modelli cellulari ed in applicazione diretta sulla pelle di un gruppo di volontarie, sotto la supervisione di dermatologi professionisti. I risultati sono innegabili: l’acqua termale di Jonzac è in grado di rigenerare le cellule della pelle.

Ricca ed equilibrata di sali minerali come calcio, magnesio, manganese, zolfo come molti altri elementi solfurei, lavora con le cellule per aiutarle ad attingere le proprie risorse e ad attivare il metabolismo di rinnovamento cellulare. Giorno dopo giorno le cellule si rigenerano e la qualità della pelle si trasforma.
Proprietà dermo-cosmetiche: Caratteristiche rilevate dell’acqua termale di Jonzac dovute alla sua tardiva scoperta e alla profondità del suo luogo di origine: iper-termale, iper-mineralizzata, microbiologicamente pura. Caratteristiche che le conferiscono proprietà uniche: Rigenerante, lenitiva, antinfiammatoria.
Poichè la conservazione nei prodotti cosmetici è di un’importanza capitale, il Laboratorio Léa Nature ha sviluppato un sistema unico che ne garantisce sicurezza, tolleranza e conservazione: il “Compex Protect 3C”, alleanza inedita di tre conservanti che permette un’eccellente tolleranza testata su soggetti volontari con pelle sensibile e reattiva, assicurando però allo stesso tempo un’elevata conservazione delle formule.

Il laboratorio ha anche depositato il brevetto F.P.D. (Formazione-Penetrazione-Diffusione) che corrisponde all’incapsulamento dell’acqua termale di Jonzac all’interno di un gel lamellare fosfolipidico che garantisce la formazione di una “pellicola” sulla superficie della pelle, permettendo all’acqua termale una penetrazione più profonda negli strati cutanei, preservandone l’integrità e permettendone una progressiva diffusione nel tessuto.